QUALE TERAPIA È PIÙ INDICATA PER CORREGGERE LA GINECOMASTIA?

Che cos’è e come si cura la ginecomastia?

La ginecomastia è una condizione clinica caratterizzata da un ingrandimento del tessuto mammario nell’uomo. Questo anomalo aumento di volume delle mammelle, che si verifica nel 32-36% degli individui di sesso maschile, dona al petto un aspetto femmineo, con importanti ripercussioni dal punto di vista:

  • psicologico,
  • sociale
  • e sessuale.

La ginecomastia è causata da uno squilibrio del rapporto tra gli ormoni estrogeni e il testosterone. I neonati, i ragazzi durante la pubertà e gli uomini più anziani possono sviluppare una ginecomastia fisiologica dovuta ai normali cambiamenti nei livelli ormonali ma possono esistere altre condizioni che vanno, quindi, esaminate. Uomini e ragazzi con ginecomastia a volte hanno dolore al seno e possono sentirsi imbarazzati. La ginecomastia può risolversi da sola ma, se persiste, possono essere utili farmaci o interventi chirurgici.

PREVENZIONE

È possibile adottare alcune strategie comportamentali per prevenire l’insorgenza della ginecomastia, quali:

  • Limitare il consumo di carne ed accettarsi della provenienza ( in alcuni Paesi extracomunitari, i controlli possono essere inferiori), eliminare inoltre il grasso visibile in cui si accumulano le sostanze tossiche.
  • Mantenere alto l’apporto di fibra, in quanto i vegetali non commestibili possono ridurre l’eccesso di estrogeni nel corpo.
  • Praticare regolare attività fisica ed esercizio di tonificazione mirato.
  • Tenere sotto controllo il peso corporeo (nei soggetti obesi i livelli di testosterone diminuiscono, mentre aumenta il quantitativo degli estrogeni, responsabili dell’eventuale aumento di volume delle mammelle).

LA TERAPIA È PIÙ INDICATA PER CORREGGERE LA GINECOMASTIA

La terapia della ginecomastia è chirurgica e consiste nell’asportazione del tessuto mammario, del tessuto adiposo e talora della cute in eccesso. Con questo tipo di terapia chirurgica è possibile conferire al torace un aspetto più tonico e naturale.

CHE TIPO DI RISULTATO SI PUÒ OTTENERE CON UN INTERVENTO DI GINECOMASTIA?

Il risultato estetico che si può conseguire con questo tipo di intervento è generalmente molto soddisfacente e duraturo, ma sarà pur sempre condizionato dallo stile di vita (aumento e perdite di peso).

La correzione della ginecomastia mira a garantire dei pettorali definiti ed atletici. Victoria Medical Center, grazie alle moderne tecniche di riduzione-aumento della regione pettorale, propone risultati naturali ed atletici ai suoi pazienti.

 

 

Liposcultura e liposuzione per migliorare la silhouette

L’obiettivo è avere un corpo armonioso con le curve giuste al posto giusto.

Purtroppo il grasso corporeo raramente si distribuisce come desideriamo: accumuli adiposi localizzati nelle zone dei fianchi e dell’addome sono sempre in agguato, mentre altre zone, come le guance, il seno e i glutei possono risultare cadenti e prive di tono.

E se esistesse un modo per “spostare” il grasso corporeo rimodellando la silhouette?  Stiamo parlando di un intervento di Liposcultura e Liposuzione.

La Liposuzione

La liposuzione è una tecnica sicura, che permette di eliminare il numero di cellule in eccesso. Non si tratta di un trattamento dimagrante, ma rimodellante.

Come avviene l’intervento di liposuzione?

Il prelievo del grasso avviene tramite aspirazione e può essere effettuato in tutte le zone dove lo si ritiene necessario. L’obiettivo è rimodellare i contorni del corpo per restituire al paziente un corpo più tonico e snello e una silhouette più armoniosa.

L’incisione cutanea è di pochissimi millimetri e di solito invisibile, e viene effettuata in aree più nascoste possibili, come:

la piega ombelicale;

i fianchi;

nelle pieghe del ginocchio.

La liposcultura

La liposcultura è un’evoluzione della liposuzione in quanto utilizza delle microcannule per “scolpire” aree molto selezionate del corpo.   Si tratta sostanzialmente di una liposuzione che sfrutta cannule dedicate di dimensioni e tipologie diverse per ottenere la correzione anche di piccolissimi difetti, quale espressione di un elevatissimo senso estetico.

Sebbene la chirurgia del rimodellamento corporeo non deve essere considerata un sostituto della dieta e dell’esercizio fisico, la liposuzione e la liposcultura consentono di rimuovere adiposità localizzate che non possono essere eliminate in altro modo.

In sintesi prima di sottoporsi a un intervento di liposuzione o liposcultura bisogna tenere presente che:

la liposuzione e la liposcultura non servono per dimagrire ma per rimodellare il corpo. La liposuzione e la liposcultura agiscono sulle adiposità localizzate ma non servono a migliorare inestetismi della pelle come la cellulite o la cosiddetta “buccia d’arancia”.

Piccoli interventi in giornata

Liposuzione e liposcultura sono tecniche:

mininvasive;

non traumatiche;

veloci.

Molto spesso vengono effettuate in anestesia locale, magari con una piccola sedazione, che permette di eseguire il tutto in regime ambulatoriale, per cui il paziente può tornare tranquillamente a casa a fine intervento (a volte anche dopo mezza giornata).

Rimodella il tuo corpo senza lunghi trattamenti estetici dai risultati temporanei.

PRENOTA UN APPUNTAMENTO AL 3519317434

Scopri i nostri risultati!

 

29 settembre, Giornata mondiale del cuore – World Heart Day

Ogni anno, il 29 settembre, si celebra la Giornata Mondiale del Cuore, una campagna mondiale di informazione e sensibilizzazione sulla prevenzione delle malattie cardio vascolari, promossa in tutto il mondo dalla World Heart Federation attraverso una comunità di oltre 200 organizzazioni nazionali che, insieme, sostengono l’impegno della società medica e delle fondazioni per il cuore in oltre 100 paesi.

Sono, infatti, ancora allarmanti i numeri legati all’impatto delle patologie cardiovascolari in termini di mortalità. Si stima che le patologie cardiache uccidano oltre 18 milioni di persone all’anno in tutto il mondo. In Italia, sono 220.000 le vittime (127.000 donne e 98.000 uomini) ogni anno di ictus cerebrale, scompenso o infarto.

É bene, dunque, sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di prendersi cura del proprio cuore attraverso la prevenzione primaria, adottando corretti stili di vita e attività fisica costante, smettendo di fumare e diminuendo l’assunzione di sostanze alcoliche.

Quest’anno, la giornata mondiale per il cuore, ha come slogan “Usa il cuore per tutti i cuori”, perché “prendersi cura dei nostri cuori e di tutti i cuori, in questo momento è più importante che mai.

Lo slogan vuole richiamare l’attenzione sull’importanza di perseguire:

  • l’uguaglianza nell’accesso alle cure (use heart for umanity);
  • la salvaguardia dell’ambiente, riducendo in particolare l’inquinamento atmosferico che si stima sia responsabile del 25% di tutte le morti per malattie cardiovascolari (use heart for nature);
  • il benessere personale, contrastando tutti i fattori di rischio cardiovascolari modificabili e, in particolare, limitando lo stress (use heart for you).

Victoria Medical Center, particolarmente attenta al tema della sensibilizzazione sulla prevenzione delle malattie cardio vascolari, è da sempre impegnata nella formazione sul primo soccorso e rianimazione cardiopolmonare, corsi di formazione gratuiti.

Leggi la notizia 👉 https://bit.ly/Cuore2022

LaseMD per il ringiovanimento della pelle

Sia che tu stia cercando di migliorare il tono e la consistenza della tua pelle o di trattare le imperfezioni, i nostri trattamenti di resurfacing cutaneo con LaseMD possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi estetici.
Scopri perché questo entusiasmante nuovo laser è la nostra scelta numero uno per il ringiovanimento della pelle.

Che cos’è LaseMD?
LaseMD utilizza energia non ablativa per riscaldare delicatamente i tessuti negli strati più profondi della pelle, lasciando intatto lo strato superficiale della pelle.

Questo crea microcanali nella pelle che stimolano la naturale capacità del corpo di produrre collagene ed elastina, le due proteine che svolgono un ruolo chiave nella qualità della pelle. Con l’avanzare dell’età, i livelli di collagene ed elastina diminuiscono, si formano le prime linee sottili, rughe e rilassamento cutaneo.

LaseMD è in grado di ripristinare il naturale aspetto giovanile della tua pelle. Un trattamento resurfacing completo di 20 minuti con LaseMD ti lascia una pelle luminosa e rivitalizzata.

Cosa tratta LaseMD?
LaseMD è un sistema completo di rivitalizzazione della pelle che può avere indicazione in modo sicuro ed efficace in una varietà di problemi comuni della pelle, tra cui:

  • Linee sottili
  • rughe
  • macchie
  • Colorito della pelle non uniforme
  • Struttura
  • Inestetismi come il melasma
  • Danni da sole

Vantaggi di LaseMD
Il ringiovanimento della pelle con il sistema LaseMD presenta numerosi vantaggi rispetto ad altri trattamenti anti-invecchiamento più invasivi:

– trattamento veloce
– nessun tempo di recupero importante
– trattamento personalizzabile

Cosa devi aspettarti durante e dopo il trattamento con LaseMD?
LaseMD è un trattamento di rivitalizzazione della pelle indolore che può essere eseguito durante l’ora di pranzo; puoi tornare al lavoro immediatamente. Risultati significativi si osservano dopo circa 10 giorni e continuano a migliorare gradualmente nel corso delle settimane successive.

LaseMD Livello I
– è un trattamento delicato che aumenta la naturale vitalità della pelle. Per 4-6 ore dopo la procedura può comparire un lieve arrossamento che assomiglia a una scottatura solare lieve.
Questo livello di trattamento può trattare il melasma e migliorare le lievi cicatrici da acne, oltre a migliorare il tono e la consistenza della pelle.

Il trattamento LaseMD a lunghezza d’onda inferiore produce un’esfoliazione leggera che aiuta a ritrovare o mantenere la luminosità naturale della pelle.

LaseMD Livello II
– con queste lunghezze d’onda più forti si affrontano problemi come il moderato danno solare e fini rugosità.

LaseMD Livello III
– viene indicato nel rilassamento cutaneo in abbinamento ad altre tecniche non invasive come la biodermogenesi, carbossiterapia, altri laser frazionati non ablativi, peeling, per le rugosità moderate, danni solari più significativi e cicatrici da acne significative. Quasi sempre si verificano 5-7 giorni di arrossamento lieve-medio e qualche sfaldamento superficiale cutaneo.
Cosa si avverte durante un trattamento LaseMD?
Mentre il laser passa sulla pelle, potresti avvertire una calda sensazione di formicolio. L’intensità della sensazione varia. Il tuo comfort e sicurezza è la nostra priorità numero uno.

Chi è un buon candidato per LaseMD?
Il trattamento di rivitalizzazione della pelle LaseMD è adatto a chiunque abbia problemi cutanei comuni come danni del sole e linee sottili, o chiunque cerchi di migliorare il tono e la consistenza della pelle. A differenza di altri trattamenti laser, LaseMD è sicuro per tutti i tipi di pelle e colori ed è sicuro da usare su pelle abbronzata.

Durante la tua consultazione, i nostri medici ti potranno aiutare a decidere quale trattamento sia il più idoneo per te, progettandolo e personalizzandolo alla tua pelle ed alle tue esigenze.

Per sapere di più su questo trattamento e sapere se sei un candidato ideale prenota la tua consulenza con un medico della nostra equipe di professionisti al numero 351 931 7434.

Quarantena da Covid-19, idee ed attività per te ed i tuoi bambini

Ecco alcune idee e attività (oltre le classiche – disegno, cucina, costruzioni, ecc.) da considerare per te e i tuoi bambini durante la quarantena:

  • Feste da ballo: Accendi la tua musica preferita o la musica di tuo figlio.
  • Nascondino: Incoraggia i tuoi figli a correre per casa.
  • Esci! Anche se siamo più sicuri a casa, siamo ancora autorizzati e incoraggiati a uscire all’aria aperta, 30 minuti al giorno nei dintorni delle proprie case, assicurandoci di mantenere le distanze dagli altri.
  • Gara podistica: Dentro o fuori, vedi chi può andare dal punto A al punto B il più veloce!
  • Percorso a ostacoli: Usa mobili, nastro adesivo sul pavimento, coperte, cuscini, ecc. Per creare un percorso ad ostacoli.
  • Costruisci un forte: Raccogli tutte le coperte e le lenzuola e inizia a costruire un forte gigante!
  • Soffiare bolle: Scopri chi può catturare o far scoppiare più bolle.
  • Sciarade: Crea il tuo gioco di sciarade scrivendo diversi animali, azioni, ecc. Su schede. Tirali fuori da un cappello e mettili in atto per vedere chi può indovinare il più correttamente.
  • Gesso sul marciapiede: Tirare fuori il gesso. Disegna immagini divertenti o scrivi detti divertenti. Avrai uno spazio colorato quando hai finito.
  • Hula hoop: Questo può essere fatto dentro o fuori! Scopri chi può mantenere il cerchio di hula più a lungo.
  • Palloncino da pallavolo: Fai saltare in aria un pallone e gioca a pallavolo! Puoi farlo dentro senza il rischio di rompere qualcosa.
  • Yoga: I bambini adorano lo yoga! Cerca su YouTube e troverai molti video fantastici, alcuni dei quali creati appositamente per i bambini.
  • GoNoodle – tempo dello schermo: questo è un sito Web divertente per i bambini che ballano insieme ad alcune canzoni sciocche e muovono il loro corpo con giochi diversi.
  • Saltare la corda: Un ottimo modo per i bambini di divertirsi e rimanere attivi. Se hai più bambini a casa, coinvolgi tutti in una grande corda per saltare.
  • Calcio da cortile: Imposta “goal” con i bastoncini e gioca a calcio.
  • Pallacanestro: Non hai un cerchio? Va bene. Pratica dribbling e passaggi. Serve poco spazio.
  • Giochi e applicazioni per studiare la lingua inglese, imparare a scrivere con le sillabe, la matematica sono benvenute. Qui sotto una selezione (ma ce ne sono tanti altri)
    Silabando (Bergman), Scrivere con le sillabe (Tasso) Trova la lettera mancante (Tasso), Domande e Risposte (cultura generale- Quiz &Trivia), Trova le differenze (SuperSwell) e tanti altri.

Come restare in forma durante la quarantena

Come restare in forma durante la quarantena:

1- Sforzarsi a mangiare di meno, in casa si fa meno movimento, ma utilizzando porzioni piccole e ridotte;
2- Sostituire i biscotti con frutta secca come mandorle e noci: sono ricchi di grassi ‘buoni’, minerali e fibre che hanno anche un effetto saziante;
3- Mangiare frutta di stagione e verdura per un ottimale apporto di fibre;
4- sostituire gli “stuzzichini” con un tè o una tisana depurativa: riducono la fame nervosa;
5 – fare esercizi di stretching e fitness 30 minuti al giorno oppure svolgere i lavori casalinghi (che si rimandano sempre);
6 – evitare gli snack e le bevande gassate;
7 – assumere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno

Covid-19, come creare un piano d’azione familiare

EMERGENZA COVID-19 – COME CREARE UN PIANO D’AZIONE FAMILIARE IN CASO DI MALATTIA O INTERRUZIONE DELLE ATTIVITÀ QUOTIDIANE A CAUSA DI COVID-19 NELLA COMUNITÀ (Isolamento domiciliare e/o quarantena)

  1. Considerare l’approvvigionamento per un periodo da 2 a 4 settimane di farmaci normalmente prescritti dal medico e farmaci da banco, cibo e altri elementi essenziali. Cibi a lunga conservazione, acqua potabile. Cibi per gli amici a quattro zampe;
  2. Stabilire le modalità di comunicazione e intervento veloce con famiglia, amici stretti;
  3. Stabilire i metodi di lavoro (home working);
  4. Studiare un piano assistenziale per i bambini – programma giorno per giorno, cibo e necessità specifiche;
  5. Impostare programmi di sanitizzazione domiciliare, impostazione rigida delle regole d’igiene personale e di famiglia;

Quali sono i prodotti da banco utili in periodi di quarantena:

– BAMBINI: tachipirina / Nurofen, spray oro nasale, vapo rub, prodotti a base di valeriana e camomilla, disinfettante, garze, cerotti; aspiratore nasale e /o aerosol (Fluibron, acqua ipertonica); crema idratante, termometro; unguento per ustione; pomate antistaminiche; antibiotico scir.
– ADULTI: termometro; saturimetro; tachipirina, cerotti di molte dimensioni; garze, pinze, soluzione salina, antistaminico, antidolorifici, unguenti ustione, pomate antibiotiche. Guanti, mascherine.

Quarantena, consigli utili per affrontarla al meglio

In questo momento di criticità ed incertezza, l’obbligo di rimanere in casa può risultare molto più pesante di quanto si pensi. Le abitudini che seguivamo sono ora compromesse ed ansia e preoccupazione sono ancora più insistenti e difficili da gestire.

In tali circostanze, è importante imparare ad affrontare la situazione con il giusto spirito, mettendo in atto strategie adeguate che possano migliorare le vostre giornate ed alleviare così il peso della quarantena.

Ecco quindi dei consigli utili per affrontare la quarantena in modo positivo ed efficace.

  • Creati delle routine che diano un senso di normalità e impegno: cambia spesso pigiama, fai la doccia con regolarità, fai tutte quelle cose che ti danno un ritorno; ogni giorno!
  • Rompi la tua giornata – Trova le attività per interrompere la tua giornata e, ove possibile, modifica l’ambiente ogni volta che fai diverse attività.
  • Prenditi cura del tuo corpo – Mangia in modo sano, dormi molto ed esercitati ogni giorno. Ciò potrebbe includere lo svolgimento di lezioni di allenamento al chiuso, lo stretching e la pratica della meditazione.
  • Aiuta gli altri – Se non sei tu stesso sotto le rigide regole di isolamento e sei in grado di farlo, trova il modo per supportare chi è nel bisogno offrendo di fare commissioni e raccogliere forniture per loro.
  • Resta connesso: sfrutta al massimo la tecnologia e rimani in contatto con colleghi, amici e familiari tramite telefonate, messaggi, social media e videoconferenza.
  • Limita la dispersione nei media – Tieniti informato sulla situazione tramite fonti affidabili, ma limita l’assunzione di notizie e social media per evitare di sentirti sopraffatto.
  • Se assumi terapia in modo continuativo per patologie croniche, fai scorta adeguata di forniture mediche – chiedi al medico prescrizione che possa coprire periodi lunghi o periodi di quarantena.
  • Combatti la noia – Sfrutta al massimo il recupero delle serie TV, la lettura e l’esplorazione di progetti che hai rimandato per sconfiggere la noia e rimanere mentalmente attivo.
  • Evita il burnout: imposta limiti rigorosi per il tuo lavoro per evitare di essere sopraffatto e trovare il tempo per rilassarti.
  • Concentrati sugli aspetti positivi – Amplifica le storie positive e onora gli operatori sanitari che lavorano instancabilmente per risolvere la situazione.
  • Prendi un giorno alla volta – cerca di non proiettare troppo lontano nel futuro. Ricorda che si tratta di misure temporanee e non sei solo..

Quarantena da Covid-19, i consigli per prenderti cura del tuo viso.

Polveri e smog si depositano sulla nostra pelle e ne occludono i pori. La pelle rischia di diventare più grigia e si possono formare punti neri.

I prodotti cosmetici ideali, in questa situazione, devono essere delicati, come per esempio le acque micellari che non sono untuose e contengono tanti ingredienti lenitivi e nutritivi per la pelle.

Come laviamo le mani o il viso?

Consigliamo di lavarlo con acqua tiepida alternando con l’acqua fredda; così avrete anche un rinforzo del microcircolo ed eviterete di portare via il film idrolipidico responsabile dell’idratazione e tono cutaneo. L’acqua molto calda può rendere la nostra pelle più fragile e screpolata.

Massaggio del viso
Consigliamo qualche minuto al mattino e alla sera per massaggiare con cura la pelle. Iniziamo con movimenti circolari dall’alto verso il basso poi dall’interno verso l’esterno: così favoriremo il drenaggio delle tossine, la rigenerazione del derma e la tonificazione dei muscoli facciali.

Per quanto riguarda le palpebre iniziamo con una delicata pressione e movimento sulla palpebra inferiore, verso le tempie. Picchiettiamo tutta l’area con il dito indice, medio e anulare. Posizioniamo quindi il pollice sulla palpebra superiore, appena sotto le sopracciglia, e premiamo con decisione.

Peeling, scrub e gommage
Una volta alla settimana, fai un peeling. Favorirai la rigenerazione cellulare e l’eliminazione di tutte le cellule morte superficiali; e restituirai alla pelle un aspetto luminoso e levigato. Prova ad utilizzare un esfoliante “fai da te” allo zucchero di canna con olio di semi d’oliva (proporzione 2:1) e un po’ di miele come emolliente. Mescola tutti gli ingredienti e applica la miscella massaggiando sul viso inumidito.

E per le labbra?
Applicare un balsamo ricco di burro su labbra molto screpolate deve essere una routine. E per labbra più lisce? Alla sera, massaggiale delicatamente per un paio di minuti con uno spazzolino da denti a setole morbide oppure un esfoliante fai da te a base di zucchero, polpa di frutti, olio e miele.
Consigliamo sempre di testare l’esfoliante fatto in casa su una piccola area dell’avambraccio. Solo in assenza di arrossamento ed irritazione post-trattamento, estendere l’applicazione del prodotto alle aree che si desidera esfoliare.

Con EmSculpt ottieni la definizione muscolare e rimuovi il grasso

Emsculpt promette risultati impossibili da ottenere in palestra. È una vera evoluzione per la medicina estetica. Questo perché il dispositivo Emsculpt lavora per te, in modo che i tuoi muscoli si contraggano in modo simile allo sforzo che useresti per fare migliaia di addominali. Sicuramente hai dei dubbi sul suo funzionamento, per questo motivo oggi spiegheremo come, attraverso intensi impulsi elettromagnetici, si generi tali cambiamenti positivi nel corpo. Senza dubbio, rappresenta la soluzione per tonificare l’addome ed i glutei, semplicemente sottoponendosi ad alcune sessioni.

Come funziona Emsculpt?

In sole quattro sessioni otterrai i glutei dei tuoi sogni e quegli addominali così desiderati da tutti. Certo, senza la necessità di fare uno sforzo travolgente in palestra, poiché questa è l’unica macchina al mondo in grado di costruire muscoli. 

La nuova tecnologia di Emsculpt è la preferita nel mondo del fitness, perché non solo sviluppa i muscoli, ma elimina il grasso. Inoltre, aumenta il volume e il numero di cellule mediante contrazioni di massimo livello.

Riesci a immaginare come ci si sente a fare 20.000 mila addominali ogni 30 minuti? Sembra impossibile da credere, ma la verità è che si può fare. Anche se con EmSculpt è tutto più semplice, perché risparmierai il sudore e la fatica dell’esercizio comune.

Piccoli impulsi energetici

Durante ogni sessione, Emsculpt produce piccoli impulsi elettromagnetici, che puoi facilmente identificare con l’azione di due fattori: la sensazione di contrazione nell’area trattata e il suono caratteristico.

Questi campi elettromagnetici ad alta intensità hanno 2500 gauss e penetrano fino a sette centimetri nei muscoli. Il trattamento viene effettuato in modo mirato in una determinata area. Finora, in particolare nei glutei e nell’addome.

L’elettromagnetismo è una parte dell’elettricità che, quando messa in movimento, diventa un’onda elettromagnetica. Questa qualità rende Em-Sculpt un’attrezzatura altamente tecnologica che il corpo assorbe rapidamente.

Quindi, con questo dispositivo ottieni risultati migliori senza la sofferenza muscolare. 

Come tonificare i miei addominali con Emsculpt

Hai dedicato gran parte della tua vita a scolpire il tuo corpo attraverso la dieta e l’esercizio fisico? Con Emsculpt migliorerai il tono muscolare della parete addominale e dopo solo 4 sessioni noterai risultati impressionanti, in un tempo relativamente breve. Il suo effetto sulla zona in cui è collocato è molto diverso da quello causato da altri trattamenti come la ginnastica passiva o le onde di radiofrequenza. 

Perché? Attraverso contrazioni sovramassimali, si scarica un’energia che genera crescita addominale, mentre in contemporanea si bruciano i grassi.

Non possiamo perdere di vista il fattore rapidità dei risultati: infatti dalla prima sessione in cui farai 20.000 addominali, inizierai subito a notare risultati sorprendenti. Inoltre, ti assicuriamo che sentirai come funziona l’Emsculpt in ogni contrazione.

Emsculpt solleva i glutei

Utilizzando una forma di energia diversa rispetto ad altre tecnologie disponibili oggi, è in grado di stimolare le fibre muscolari e persino di ridurre il grasso accumulato tra il 20% e il 25%, aumentando il metabolismo cellulare.

Abbiate il coraggio di rafforzare e definire i glutei con impulsi ad alto impatto, il cui livello superiore supera notevolmente la stimolazione di esercizi comuni. Subito dopo le prime sedute noterai un migliore adattamento alla procedura e potrai anche rilassarti. La cosa più interessante è che alla fine delle quattro sessioni non sentirai alcun dolore ai glutei e ti godrai il tuo nuovo look per molto tempo.

Vedrai anche che i muscoli dei glutei sono più sollevati. Naturalmente, questa tecnologia innovativa si distingue per offrire un aspetto naturale, grazie alla pressione elettrostimolante.

Candidati per l’Emsculpt

Se vuoi sapere tutto su questa procedura, dovresti anche sapere quali sono i possibili candidati per farlo, dal momento che comporta alcune eccezioni. Innanzitutto, il paziente per eccellenza per Emsculpt è quella persona che non vuole perdere peso, ma vuole definire il corpo.

Anche se non è un metodo per perdere quei chili in più, c’è la possibilità di ridurre una piccola percentuale di grasso. Pertanto, il richiedente deve avere uno stile di vita sano, esercitare e seguire una dieta equilibrata.

EmSculpt si distingue come la procedura ideale, al fine di rafforzare il tuo corpo atletico o iniziare a definirlo.

Al contrario, non è raccomandato per i candidati con piastre di metallo sul corpo o donne in gravidanza. Tuttavia, è essenziale discutere questo particolare punto con il proprio medico, prima di ricevere gli impulsi dalle placche stimolanti.