BLEFAROPLASTICA

Ridona nuova freschezza e bellezza al tuo sguardo

La palpebra superiore con cute in eccesso e cadente, a volte fino alla rima ciliare, così come la pelle piena di pieghe, le “borse” e l’abbassamento della rima della palpebra inferiore che provoca l’arrotondamento dell’occhio, conferiscono al volto un aspetto stanco e vecchieggiante. Spesso sono, anche, il primo segno di invecchiamento precoce, non in armonia con il resto del volto o della persona tutta.

La blefaroplastica è il rimodellamento delle palpebre mediante chirurgia che mira ad eliminare la pelle in eccesso della palpebra superiore e quella della palpebra inferiore. La blefaroplastica inferiore tende ad eliminare anche, quasi sempre, le borse di grasso erniate sotto il globo oculare, ed a fissare la rima palpebrale (cantopessi) per evitare che rimanga l’occhio “tondo” dopo l’intervento (correzione della lassità).

VANTAGGI DELLA BLEFAROPLASTICA

POCO INVASIVO

La blefaroplastica è un intervento poco invasivo, che si attua in anestesia locale o lievissima sedazione, e permette per questo una ripresa velocissima delle proprie attività.

NESSUN LIMITE DI ETÀ

Chiunque abbia necessità di donare nuova freschezza e giovinezza al proprio sguardo può scegliere di sottoporsi alla blefaroplastica.

RISULTATO STABILE NEL TEMPO

Attualmente la blefaroplastica permette di ottenere
eccellenti risultati estetici, che durano nel tempo.

Come si svolge

Durante la visita preoperatoria si valutano le condizioni generali di salute del paziente e viene valutata minuziosamente l’indicazione all’intervento (cute in eccesso, pesantezza delle palpebre, presenza di borse, pieghe cutanee, lassità della rima palpebrale); particolare attenzione è posta alla posizione delle sopracciglia perché se sono abbassate, “ptosiche”, la correzione dovrà tenerne conto. Dopo esaurienti informazioni acquisiamo espresso consenso all’intervento da parte del paziente, con autorizzazione a documentare la condizione clinica mediante foto del “prima” e del “dopo”.
L’intervento si attua in anestesia locale per la palpebra superiore o con lievissima sedazione per la palpebra inferiore. Spesso si effettua la blefaroplastica superiore ed inferiore nella stessa seduta. Nella blefaroplastica inferiore è bene associare, quasi sempre, la sospensione della rima palpebrale (cantopessi) per correggere la sua lassità, quasi sempre presente.

Nella blefaroplastica superiore si disegna scrupolosamente l’area di cute da rimuovere: la prima linea si traccia a 8-10 mm dalla rima ciliare e quella superiore dovrà contenere tutta la cute in eccesso, badando a lasciare un’adeguata distanza tra le ciglia e le sopracciglia. Dopo incisione della pelle lungo il disegno, e sua rimozione, si effettua una accurata emostasi e poi si sutura con sottilissimo filo che sarà rimossa a 7-8 giorni.

Nella blefaroplastica inferiore l’incisione della cute si effettua a 1,5-2 mm dalle ciglia, così la cicatrice sarà invisibile; dopo rimozione delle borse – in modo conservativo, senza esagerare – la sospensione del muscolo orbicolare dell’occhio e della rima palpebrale che daranno un lievissimo e molto gradito effetto lifting, e la rimozione della cute in eccesso, si sutura con filo sottilissimo che sarà rimosso a 7-10 giorni. Il paziente potrà lasciare la clinica in 40-60 minuti, con un accompagnatore.

COSTI DELLA BLEFAROPLASTICA

I prezzi possono variare in base al tipo di intervento( blefaroplastica superiore, blefaroplastica inferiore, blefaroplastica inferiore con cantopessi, blefaroplastica superiore con lifting diretto del sopracciglio) ed è necessaria una vista accurata per la definizione e le fasi dell’intervento.

Presso Victoria Medical Center la vista è gratuita e senza impegno.

PRENOTA UN APPUNTAMENTO
OPPURE CONTATTACI AL
3913061160

RISULTATI BLEFAROPLASTICA

I tempi di recupero sono rapidissimi e il paziente può riprendere le proprie attività dopo 2-3 giorni, anche se inizialmente avrà dei lividi ed i cerotti sulla piccola ferita limiteranno i movimenti delle palpebre stesse. Sono consigliati occhiali da sole per le prime settimane, per evitare il contatto diretto con la luce solare che potrebbe dare fastidio. Dopo 7 giorni circa verranno rimossi i punti di sutura e l’intervento si avvierà velocemente verso la completa guarigione.

Non ci sono limiti di età: tutte le persone che presentano un eccesso di pelle o borse palpebrali potranno effettuarlo, ottenendo ottimi risultati e nuova luce allo sguardo, biglietto da visita della personalità di ogni donna o uomo. I candidati ideali per sottoporsi alla blefaroplastica sono uomini e donne dai 30 anni di età in su. Tuttavia, anche i più giovani possono scegliere di sottoporsi al trattamento, soprattutto se hanno palpebre molto cadenti e / o grandi borse sotto gli occhi.

I primi giorni dopo l’intervento potrebbe presentarsi un certo grado di infiammazione.

Per le prime settimane a seguito dell’intervento, è raccomandato l’utilizzo di occhiali da sole per proteggere gli occhi da irritazioni causate dal sole e dal vento.
Inoltre durante le prime tre o quattro settimane è fortemente consigliato di non affaticare eccessivamente gli occhi e di evitare movimenti come il sollevare pesi o il piegarsi e le attività sportive.

Il chirurgo vi darà istruzioni specifiche su come prepararvi per l’operazione, comprese delle linee guida su alcune abitudini e terapie in corso:

  • Astensione dal fumo;
  • Evitare di assumere alcuni fluidificanti del sangue come l’aspirina, l’ibuprofene per 10 giorni prima dell’intervento

INVIA UNA RICHIESTA
OPPURE CONTATTACI AL
3913061160

Un responsabile la contatterà il prima possibile

© Copyright - Victoria Medical Center
DISCLAIMER: Le informazioni contenute in questo sito sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. Le foto mostrate sono puramente indicative ed i risultati possono variare da paziente a paziente. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l’utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l’utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante. Non si fornisce alcuna garanzia o accuratezza delle informazioni contenute in questo sito web.
Open chat