FILLER – ACIDO IALURONICO

I Filler di acido Ialuronico ben si prestano a svariate tecniche di rimodellamento, rivitalizzazione e correzione, sono comunemente adottati per borse e occhiaie, zigomi, naso, mento, labbra e contorno del viso.
Si utilizzano sostanze naturali come l’acidio ialuronico con l’Idrossiapatite di calcio che svolgono azioni di riempimento/distensione/rivitalizzazione e li trovate in medicina estetica sotto diversi brand, ogni Filler possiede delle caratteristiche specifiche e la conoscenza del medico unita ad un’anamnesi fisio-anatomica accurata determinerà il vero successo di questo trattamento. Alcuni dei Filler più noti ed i migliori in commercio sono: Beloterò,Radiesse, Restylane, Ellansé, Juvederm ecc.
Alcuni di loro hanno un’azione correttiva e riempitiva immediata, in alcuni casi invece è necessaria una preparazione specifica della pelle, seguita da trattamenti di lipofilling e rigenerazione tissutale. In seguito vengono eseguiti i filler.

Che zone vengono trattate?

Terzo medio del volto
1. Linee peri orbitali
2. Tempie
6. Naso (rimodellamento della punta e del dorso del naso)
7. Aumento volumetrico/rimodellamento degli zigomi
Terzo inferiore del volto
8. Dal naso alle commissure orali (prima delle pieghe naso-labiali)
9. Contorno delle labbra
10. Arcata mandibolare
11. Aumento volumetrico delle labbra
12. Aumento volumetrico/rimodellamento del mento

Secondo l’area trattata, del tipo di pelle e della tecnica d’iniezione, l’effetto del trattamento può avere una durata variabile, mediamente compresa tra 8 e 10 mesi.
Per poter prevedere la durata dell’effetto del filler o qualsiasi altro trattamento simile vengono richiesti alcuni dati anamnestici molto importanti per un’ inquadramento corretto: abitudini di vita (fumo, alcol, attività fisica, lampade abbronzanti/esposizione ai raggi UV, dimagrimenti o aumento del peso, assunzione farmaci ecc).
Gli effetti collaterali procedurali delle iniezioni possono essere: leggeri fastidi al momento dell’iniezione, piccole ecchimosi (che scompaiono in arco di 2-4 giorni dopo l’iniezione), arrossamento nell’area trattata, asimmetrie correggibili con una seconda seduta.
Le controindicazioni sono gravidanza, allattamento, infezioni in atto, sistemiche o nel sito d’iniezione, la presenza di filler permanenti in precedenza impiantati, dermatiti, disturbi della coagulazione non controllati. Per le persone con infezioni recidivanti di Herpes è necessaria la profilassi.

Correzione rughe
L’immagine del viso, collo e/o decolleté è importantissima per una prima impressione e, a volte, le rughe comparse in queste zone non rispecchiano al meglio la personalità dell’individuo. La maggior parte delle linee di espressione o delle rughe sono il risultato delle abitudini e dello stile di vita del paziente e,  ovviamente, dell’invecchiamento cutaneo. Con i prodotti e le tecniche di oggi, si possono attenuare questi inestetismi rendendo il viso luminoso e rilassato.
Ogni trattamento è unico e personalizzato, in conformità a quello che ogni paziente necessita e al raggiungimento del risultato che si auspica. I prodotti usati per l’attenuazione delle rughe sono tutti degradabili nel tempo.
Si possono trattare con ottimi risultati in unica seduta ambulatoriale:
• Rughe delle labbra (intorno alla bocca)
• Altre rughe di espressione
• Rughe della marionetta – rughe angoli bocca

L’effetto del trattamento dipende dall’età, dalla quantità e tipo di filler/prodotto utilizzato, dalla qualità della pelle, dallo stile di vita ecc. Mediamente da 6 a 12 mesi.

Controindicazioni: gravidanza, allattamento, presenza di filler permanenti precedentemente impiantati, dermatiti, infezioni della cute contingenti, disturbi della coagulazione non controllati. Per le persone con infezioni recidivanti di Herpes è necessaria la profilassi. Per chi si sottopone ai trattamenti con proteina botulinica, le controindicazioni assolute sono le malattie neuro-muscolari e le  allergie all’ovoalbumina.

Guarda di più: http: //victoriamedicalcenter.it/gallery/